CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Enter the characters shown in the image.

Accesso utente

Claudio Batta

Claudio Batta

Il grande pubblico ha imparato a conoscerlo nel personaggio di Capocenere “l’enigmista” di Zelig.
Ma Capocenere non è che uno dei personaggi di Claudio, così come il cabaret non è che uno dei settori in cui ha espresso il suo talento.
Claudio nasce dal teatro, inscena opere di vario genere tra il 1990 e il 1993 con la compagnia Tempi moderni, da Agata Cristhie ad Anton Cechov, da Michael Frayn a Georges Feydau.
Un pubblico numeroso lo segue alla radio dove si delineano molti dei suoi personaggi di cabaret all’interno dei fortunati programmi di Rtl 102.5 di Radio 105.
Claudio approda in un secondo momento alla televisione, vantando al suo attivo anche alcune esperienze cinematografiche, tra le quali la partecipazione al film con Massimo Ceccherini “Tutti all’attacco”.
Si consacra al cabaret per diversi anni portando in tournee per l’Italia gli spettacoli ‘Lo stress mi stressa’ e ‘Chi è fuori è fuori chi è sotto è sotto’ scritto a 6 mani con Dado Tedeschi e Romano Singlitico.
E’ stato tra i protagonisti della sitcom “BELLI DENTRO”, in onda su canale cinque, insieme a Geppi Cucciari, Alessandra Ierse e Stefano Chiodaroli
Claudio Batta ha scritto due libri: ‘La nimmistica’ e ‘Uttobene uttobene’ (le crociate di una bodi guard in tournee).
Tra le sue varie collaborazioni editoriali ha scritto dei brevi racconti umoristici sulle agende di Smemoranda e Comix.
Nel 2005 è testimonial dell’Associazione Italiana Editori per il progetto europeo di promozione alla lettura.
Protagonista di varie tournée teatrali, tra le quali: “Adesso Batta!”, “Agrodolce”, “Da quando ho famiglia sono single” e “Il Neurone innamorato”, nel suo spettacolo live propone i suoi vari personaggi che riscuotono ovunque consensi di pubblico e critica.